Gioca Sicuro

Il tuo grattino preferito è il Gratta e Vinci Battaglia Navale? Allora sei capitato proprio nel posto giusto!

Prima di proseguire, però, dai un’occhiata alla tabella con i migliori siti per giocare con i gratta e vinci battaglia navale, le loro principali caratteristiche e il link al sito ufficiale.

gratta e vinci battaglia navale: migliori siti per giocare

[elementor-template id="960"]

Gratta e Vinci Battaglia Navale: la classifica dei migliori siti per giocare

Di seguito, invece, trovi una lista dei migliori siti dove provare ad affondare il banco con i Gratta e Vinci Battaglia Navale:

[elementor-template id=”985″]

Gratta e Vinci Battaglia Navale

Ci sono alcuni giochi da tavolo che sono e resteranno impressi nella memoria di tantissime persone, titoli del calibro di Monopoli, Risiko, Cluedo sono solo alcuni di questi. Purtroppo non tutti hanno una meccanica idonea a essere trasformata in un Gratta e Vinci e quindi restano relegati a giochi da tavolo.

Ovviamente i giochi da tavolo non hanno nulla a che vedere con il gioco d’azzardo in quanto non è previsto l’utilizzo di denaro ma in alcuni casi è possibile modificare qualche regola per far sì che i giocatori possano divertirsi con dei giochi famosi con l’aggiunta di un piccolo incentivo economico che rende il gioco completamento diverso.

Se quindi stai cercando un Gratta e Vinci che ti ricordi l’infanzia, che prenda spunto dai giochi ce facevi da piccolo e che ti offra la possibilità di vincere ingenti somme di denaro, devi assolutamente provare Battaglia Navale.

Il gioco originale della battaglia navale prevede due giocatori e due diverse plance di gioco, un tempo bastano due semplici fogli di carta per organizzare una partita. L’ambientazione del gioco è l’oceano, i due giocatori rappresentano i comandanti di una flotta di navi e lo scopo per ognuno di loro è affondare ogni singola nave avversaria con il minor numero possibile di colpi.

Ogni giocatore avrà lo stesso numero di navi a sua disposizione e di diverse dimensioni, dovrà poi posizionarle su una griglia di gioco suddivisa in settori che sono facilmente identificabili tramite semplici coordinate alfanumeriche.

Per esempio se viene dichiarata una coordinata A-4 vuol dire che si tratta del 4° settore in alto e partendo da sinistra. Ora, ogni giocatore a turno deve cercare di individuare le navi nemiche “sparando” diversi colpi dichiarando il punto esatto sulla griglia, se nel caso questo riesca a colpire una delle navi nemiche allora il giocatore attaccante può continuare l’attacco e provar a colpire il resto della nave o cercarne un’altra.

gioco gratta e vinci battaglia navale

Generalmente le navi hanno dimensioni che vanno da un singolo settore fino a 4 o anche a 5 settori sulla griglia di gioco, prima di iniziare la partita, i due giocatori dovranno schierare la rispettiva flotta facendo attenzione a non essere visti dall’avversario. Il gioco termina quando una delle due flotte perde ogni nave a sua disposizione decretando di conseguenza la vincita della flotta ancora in vita.

Nuovo Battaglia Navale Gratta e Vinci

Abbiamo appena visto le regole di base del classico gioco da tavolo battaglia navale ma come potrebbero variare per essere impiegate per un Gratta e Vinci?

In pratica senza nessun cambiamento, battaglia navale è forse l’unico gioco che può essere abbinato a un Gratta e Vinci senza la necessità di subire cambi nel regolamento o nella meccanica del gioco ed è per questo che è un grattino così popolare tra i giocatori.

Nuovo Battaglia Navale è un Gratta e Vinci dal costo di 5euro con un montepremi fissato a 500000€, già a prima vista puoi notare l’estrema familiarità dell’ambientazione con il gioco originale.

Tra tutti i Gratta e Vinci in circolazione, Nuovo Battaglia Navale è l’unico che prende spunto da un gioco reale e ben noto. A livello di meccanica si può dire che il Gratta e Vinci è forse tra quelli meno intuitivi di tutti, controllare attentamente le coordinate per scoprire il risultato della lotteria.

I Gratta e Vinci riescono a catturare l’attenzione dei giocatori per diversi motivi ma il principale è sicuramente la promessa dei grandi premi messi in palio e il loro costo contenuto che permette a tutti di potersi cimentare al gioco di tanto in tanto.

Come per tutti i Gratta e Vinci, le regole di base prevedono che dovrai grattare le diverse aree di gioco del biglietto per scoprire il risultato e in genere si deve cercare una corrispondenza di numeri o simboli per ottenere la vittoria. Ogni Gratta e Vinci ha poi le sue specifiche regole e queste sono le differenze che rendono unico ogni grattino in circolazione.

I costi dei Gratta e Vinci invece sono proporzionati alle vincite messe in palio soprattutto per quanto riguarda i montepremi, infatti questi vengono stabiliti proprio in base al prezzo.

I grattini sono suddivisi per fascia di prezzo, abbiamo infatti i Gratta e Vinci da 1 euro, 2€, 3€, 5€, 10€ e 20€; i rispettivi montepremi sono di 10000€, 100000€, 200000€, 500000€, 2000000€ e 5000000€. Ovviamente le probabilità di vincere questi premi non sono altissime, si tratta di numeri particolarmente sfavorevoli per i giocatori ma ci sono delle attenuanti da tenere in considerazione.

Per alcuni Gratta e Vinci si hanno percentuali estremamente basse come per esempio quelli da 20€ che arrivano a 1 su oltre 10000000 di biglietti, se poi vogliamo guardare i biglietti di fascia minima possiamo vedere che questi numeri cambiano radicalmente.

gratta e vinci battaglia navale esempio vincente

Infatti abbiamo in media 1 biglietto ogni 2000000 ma ogni lotteria ha le sue specifiche probabilità quindi potresti acquistare sia quelli più favorevoli che quelli meno, tu devi esclusivamente basare il gioco sulla tua fortuna senza badare troppo ai numeri in quanto potrebbero farti scoraggiare e pensare che non ci siano speranze.

Gratta e Vinci Battaglia Navale come si gioca: regolamento

Prima abbiamo accennato alle differenze di regolamento tra tutti i Gratta e Vinci in circolazione, ognuno di questi viene realizzato proprio con il preciso scopo di non essere ripetitivo e fornire al giocatore uno stimolo continuo all’acquisto e al gioco.

Naturalmente dovrai cercare di non farti prendere dalla foga del gioco perché questa ci mette un attimo a trasformarsi in una dipendenza e potresti rischiare grosso ma di questo parleremo più avanti.

Per quanto riguarda il regolamento del Nuovo Battaglia Navale possiamo dire che se ricordi quelle del gioco originale hai già in tasca la conoscenza necessaria per giocare con questo Gratta e Vinci.

Il biglietto è formato da due aree di gioco di cui una rappresenta le coordinate da colpire per cercare di individuare la flotta da affondare, l’altra invece è una semplice griglia formata da 49 caselle identificabili con delle semplici coordinate alfanumeriche.

Sotto queste due aree ce ne è un’altra che raffigura le diverse navi che potresti colpire, grattandole puoi scoprire l’eventuale premio vinto nel caso riuscissi ad affondarne una o più in modo completo. Se pensi che il gioco sia finto qui ti sbagli di grosso, potresti avere un’altra occasione che vedremo in seguito.

Il regolamento è estremamente semplice: tu non devi fare altro che grattare l’area delle coordinate, se vuoi puoi anche farlo lentamente e scoprirne una alla volta, a questo punto dovrai individuare una coordinata sulla griglia e grattarla, potresti trovare uno spazio vuoto o un pezzo di una nave. L’unica difficoltà potrebbe nascere se sbagli a identificare la coordinata ma facendo attenzione e mantenendo la calma puoi tranquillamente affrontare questa sfida.

[elementor-template id="2117"]

Gratta e Vinci battaglia navale: come funziona?

Se è vero che il gioco originale d battaglia navale viene giocato da molti decenni da milioni di persone è anche vero che il Gratta e Vinci a lui dedicato è destinato a restare nella storia dei Gratta e Vinci per molto tempo, non è lontano dalla realtà che possa restare in commercio per moltissimo tempo e addirittura essere affiancato da altri grattini simili.

Attualmente ne esiste solo una versione dal costo di 5€, questo gioco è tra i meno immediati ed elementari a disposizione dei giocatori ma nonostante tutto riesce a raccoglier proseliti in tutto il Paese.

Quando acquisti il Nuovo Battaglia Navale devi raccogliere tutto il tuo spirito battagliero e la tua fortuna per riuscire a ottenere una vincita importante. Lo scopo è quello di affondare una delle navi o più per ottenere il premio corrispondente.

Le navi hanno diverse grandezze, partono dalle piccole che misurano una singola casella fino ad arrivare a quelle da 4 caselle. Ognuna di queste nasconde un premio ma la grandezza di questi non è sempre proporzionata a quella della nave, ciò significa che potresti trovare premi grandi nelle navi piccole e viceversa.

Dopo aver grattato la linea delle coordinate da colpire dovrai individuarle e grattarle con la speranza di incappare in una nave o in un suo pezzetto. Se riesci ad affondarla completamente allora potrai grattare il premio corrispondente per riceverlo.

Fortunatamente per te anche se non riesci a trovare o ad affondare nessuna nave potrai comunque sperare in una vincita, come? Semplicemente grattando completamente tutta la griglia e se riuscisse a trovare il simbolo del forziere avrai diritto a un premio di consolazione di 50€.

Se non riesci a vincere il premio massimo non demordere, ci sono diversi premi intermedi a cui potrai aspirare per avere comunque un ottimo introito.

Per quanto riguarda Nuovo Battaglia Navale abbiamo, come premi intermedi: 1000€, 100€, 50€, 30€, 25€, 20€, 15€, 10€ e 5€; questi premi seguono probabilità diverse rispetto al montepremi, infatti per vincere un premio da 100€ queste sono di 1 a 2790 mentre per un premio di 50€ è di 1 ogni 100 biglietti emessi.

È ovvio che se pensi esclusivamente alle statistiche allora potresti pensare di non avere molte chance ma devi anche considerare l’enorme numero di biglietti emessi ogni giorno, questo fa notevolmente incrementare le possibilità.

gratta e vinci battaglia navale come funziona

Come si vince al Gratta e Vinci Battaglia Navale

Vincere al Gratta e Vinci è il sogno di tutti, giocatori e non, ma riuscire in quest’impresa potrebbe rivelarsi davvero ostico in quanto ci sono diversi fattori da tenere sempre in considerazione.

In base al grattino che acquisti puoi avere diverse chance di vincita ma tutte sono limitate dalle percentuali di vincita che il concessionario concede al giocatore.

Per quanto riguarda Nuovo Battaglia Navale queste sono abbastanza favorevoli da permettere che sia tra i più richiesti in tutto il Paese ma ricorda sempre che il banco, in questo caso lo Stato, non regala mai nulla senza un tornaconto personale. Si stima infatti che per ogni 100€ di grattini venduti, ne vengano elargiti in premi solo 75€, questo ti fa capire come l’equazione sia sempre a favore del banco.

Molti giocatori, per cercare di ovviare a queste equazioni, cercano di studiare e inventare strategie e trucchi, alcuni di questi hanno dato dei premi ma si tratta sempre e comunque di illazioni che non trovano nessun fondamento scientifico o nessuna prova a sostengo delle suddette tesi. Per vincere a Nuovo Battaglia Navale devi semplicemente affidarti alla tua fortuna e alla speranza che la dea bendata rivolga su di te il suo sguardo benevolo.

Nonostante tutti sappiano ciò alcuni giocatori sono convinti di poter aggirarla, vediamo alcuni di questi trucchetti per farci un’idea.

Una delle tecniche più utilizzate prevede di controllare i biglietti in maniera approfondita, alla ricerca di eventuali segni distintivi o difetti di produzione che dovrebbero identificare un Gratta e Vinci con premi importanti.

Ovviamente non è un’eventualità reale in quanto tutti i grattini subiscono gli stessi e identici trattamenti. Altri giocatori aspettano che un numero alto di biglietti perdenti di un determinato titolo vengano venduti per poi procedere egli stesso all’acquisto di uno o più biglietti con la convinzione che dopo tanti biglietti perdenti ce ne sia per forza qualcuno vincente.

Un’altra strategia di gioco prevede l’acquisto di un gran numero di grattini in quanto nei grandi numeri si possono nascondere premi, questa potrebbe rivelarsi forse l’unica strategia efficace ma devi anche tener conto che non esiste alcuna certezza, potresti sì raccogliere uno o più premi degni di nota ma potresti anche incappare in un lotto sfortunato e non rientrare della spesa.

Gratta e Vinci Battaglia Navale esempio vincente

Probabilmente le spiegazioni delle regole potrebbero trarti in inganno e pensare che Nuovo Battaglia Navale sia un Gratta e Vinci complesso quindi per ovviare a questo procederemo a fare una simulazione del gioco, in questo modo potrai avere un esempio pratico del gioco.

battaglia navale gratta e vinci

Grattando un biglietto, la zona con le coordinate, trovi scritto: A-1, A-3, B-3, B-6, C-6, C-3, D-7, E-1, E-2 e H-7. A questo punto dovrai grattare le caselle corrispondenti nella tua area di gioco, A-1 e A-3 risultano caselle vuote, B-3 nasconde un pezzo di nave da 2 caselle, B-6 e C-6 ne nascondono una da 2 caselle, C-3, D-7 ed E-1 sono vuote, E-2 colpisce una nave da 4 e H-7 una nave da 3.

Il risultato è una vincita in quanto una nave da 2 è stata completamente affondata, a questo punto puoi grattare il premio corrispondente alla nave in questione e scoprirlo. In seguito puoi completare il gioco grattando tutta la griglia e cercare il forziere per vincere eventualmente 50€.

Battaglia Navale Gratta e Vinci

Se giochi ai Gratta e Vinci da un po’ di tempo, sei ben a conoscenza dei rischi di perdere ogni volta, tuttavia quando la fortuna gira potresti incappare in premi davvero importanti, anche un immenso montepremi che potrebbe cambiarti la vita.

I Gratta e Vinci seguono le stesse dinamiche di ogni altro gioco d’azzardo, ovvero sono in grado di catturare le persone e usano come esca i premi messi in palio. Chi non è abbastanza forte da tenergli testa rischia di incorrere in una dipendenza dal gioco che prende il nome di ludopatia.

Purtroppo questa patologia è reale ed estremamente pericolosa, molti di coloro che ne sono afflitti hanno perso ogni avere in quanto si viene spinti a giocare anche se non ne si ha la possibilità.

Molti fanno debiti, altri vendono i propri beni e tutto pur di poter continuare a giocare. Resta sempre con i piedi per terra e non perdere mai la consapevolezza che devi giocare solo per divertirti e non per arricchirti, in questo modo potrai continuare a giocare senza preoccupazioni e sperare di vincere.

[elementor-template id="2130"]
5/5 - (1 vote)